Categorie

Ci vuole orecchio

spettacolo musicale e teatrale

Data

20.03.2024
Expired!

Ora

20:45 - 23:00

Luogo

Teatro Sociale
Piazza Governo 11, Bellinzona, Svizzera
X

Ci vuole orecchio: Elio canta e recita Enzo Jannacci.

con Elio
e con
Alberto Tafuri pianoforte
Martino Malacrida batteria
Pietro Martinelli basso e contrabbasso
Sophia Tomelleri sassofono
Giulio Tullio trombone
regia e drammaturgia Giorgio Gallione
arrangiamenti musicali Paolo Silvestri
light designer Aldo Mantovani
scenografie Lorenza Gioberti
costumi Elisabetta Menziani
produzione Agidi – International Music and Arts, 2021

Enzo Jannacci è stato il cantautore più eccentrico e personale della storia della canzone italiana, in grado di intrecciare temi e stili apparentemente inconciliabili: allegria e tristezza, tragedia e farsa, gioia e malinconia. Jannacci è anche l’artista che meglio di chiunque altro ha saputo raccontare le periferie degli anni ‘60 e ‘70, trasfigurandole in una sorta di teatro dell’assurdo realissimo e toccante, dove agiscono miriadi di personaggi picareschi e borderline, ai confini del surreale. Un Buster Keaton della canzone che viene rivisitato, reinterpretato e “ricantato” da Elio.
Sul palco troviamo assieme a Elio cinque musicisti, i suoi stravaganti compagni di viaggio, che formano un’insolita e bizzarra carovana sonora. A loro tocca il compito di accompagnare lo scoppiettante confronto tra due saltimbanchi della musica alle prese con un repertorio umano e musicale sconfinato e irripetibile, arricchito da scritti e pensieri di compagni di strada di Jannacci. Uno spettacolo giocoso e profondo perché «chi non ride non è una persona seria».

Organizzatore

Teatro Sociale Bellinzona
Telefono
091 825 48 18
Email
info@teatrosociale.ch
PubblicoPer tutti

aggiungilo al calendario