Categorie

Famiglie: esplorando il passato, immaginando il futuro

150 anni di sfide e conquiste tra ruoli, lavoro e conciliabilità

Data

22.01.2024 - 15.03.2024
Ongoing...

Luogo

Biblioteca Cantonale
Viale Stefano Franscini, Bellinzona, Svizzera
X

In occasione della trentesima edizione dell’Anno internazionale della Famiglia (1994-2024), Pro Familia Svizzera italiana inaugurerà alla Biblioteca cantonale di Bellinzona un’esposizione fotografica itinerante che illustra le importanti conquiste nelle politiche familiari ottenute in Svizzera e nel cantone Ticino. In una sorta di viaggio nel tempo, i visitatori potranno ripercorrere oltre 150 anni di sfide tra ruoli familiari e lavoro: dall’industrializzazione e dal modello di famiglia borghese di fine Ottocento si passerà alla società dei consumi e alla diffusione del modello della madre-casalinga nel secondo dopoguerra, per poi toccare i temi della scelta della maternità e dei nuovi status per donne e giovani alle soglie del nuovo millennio e giungere infine a interrogarsi sui modelli e sui ruoli familiari che la società attuale ha rimesso in gioco.

L’obiettivo della mostra è quello di stimolare riflessioni utili a operare scelte più consapevoli e lungimiranti per favorire la conciliabilità tra famiglia e lavoro: nella classe politica, nelle aziende, nelle istituzioni, tra i cittadini.

Vernissage mercoledì 24 gennaio 2024 alle ore 18.30 interverrano Raffaele De Rosa, direttore del Dipartimento sanità e socialità; Renato Bison, capo Dicastero educazione, cultura, giovani e socialità della Città di Bellinzona; Michela Trisconi, direttrice dell’associazione Pro Familia Svizzera italiana; Philippe Gnägi, direttore dell’associazione Pro Familia Svizzera. Introdurrà la serata Stefano Vassere, direttore delle Biblioteche cantonali.

Per informazioni su tutti gli eventi: www.storiadellefamiglie.ch

Organizzatore

Pro Familia Svizzera Italiana
Email
info-ticino@profamilia.ch
PubblicoPer tutti

aggiungilo al calendario