Categorie

SAHARA – TRA LEGGENDE E REALTÀ

Nuova rassegna cinematografica del Circolo del cinema!

Data

07.10.2023
Expired!

Luogo

Cinema Forum
Viale Stazione, Bellinzona, Svizzera
  • ORARI:

    Proiezioni di martedì alle ore 20:30, sabato alle ore 18:00.

  • SITO:

    www.cicibi.ch

    www.culturescapes.ch

  • COSTO:

    Entrata CHF 12.- / CHF 10.- / CHF 8.- / 6.- / studenti gratuito.

X

L’immenso territorio del deserto del Sahara è stato ed è spesso diventato non solo sfondo ma anche protagonista nel cinema del passato e del presente. Molti i film, soprattutto hollywoodiani, che hanno cercato di ricreare epiche battaglie tra gli alleati e il Terzo Reich di Rommel (qui Sahara di Zoltan Korda, con Humphrey Bogart). Oppure è stato visto come luogo ideale in cui personaggi “civilizzati” vanno per salvarsi o per perdersi (Il tè nel deserto di Bernardo Bertolucci).

Affrontato invece da chi meglio lo conosce e magari ci è nato, diviene fonte inesauribile di miti e leggende basilari nella propria cultura o spunto per favole fantastiche ispirate dalle Mille e una notte (la trilogia di Nacer Khemir: Les baliseurs du désert, Le collier perdu de la colombe, Bab’Aziz). Ma anche pretesto per racconti burleschi e corrosivi che attaccano gli aspetti meno nobili di certe tradizioni (Le miracle du Saint inconnu di Alaa Eddine Aljem).

Ma il Sahara è anche la via obbligata per chi, fuggendo dalla guerra o dalla fame, vuole raggiungere le coste africane del Mediterraneo per poi tentare, a rischio della propria vita, la traversata del mare verso il paradiso europeo (Hope di Boris Lojkine). Ed è anche il territorio ferito del Sahara occidentale, dove il vergognoso muro costruito dal Marocco costringe il popolo Saharawi all’esilio nei campi profughi dell’Algeria (Wilaya e i due cortometraggi in programma). O quello occupato dai jihadisti che impongono le regole della sharia a donne, bambini e uomini fino ad allora cresciuti in libertà (Timbuktu di Abderramahne Sissako).

E infine terra di poeti e musicisti che hanno saputo mandare i loro messaggi in tutto il mondo (Mali Blues di Lutz Gregor e il concerto di Kader Tarhanine al Teatro sociale di Bellinzona).

6 i film proposti:

Les Baliseurs du désert: sabato 7 ottobre, ore 18:00
Hope: martedì 10 ottobre, ore 20:30. Preceduto dal corto Il muro: la ferita del Sahara
Le miracle du saint inconnu: martedì 17 ottobre, ore 20:30
Mali blues: sabato 21 ottobre, ore 18:00
Sahara: martedì 24 ottobre, ore 20:30
Bab’aziz: le prince qui contemplait son âme: sabato 28 ottobre, ore 18:00

Concerto di Kader Tarhanine: mercoledì 8 novembre, ore 20:45 al Teatro Sociale Bellinzona (riduzione del 20% sul biglietto d’entrata per i soci dei cineclub ticinesi).

Con grande piacere i cineclub ticinesi, dopo le esperienze passate sulla Polonia e sull’Amazzonia, hanno rinnovato la collaborazione con il Festival Culturescapes di Basilea, che ha luogo ogni due anni e che quest’anno è proprio dedicato al Sahara.

Organizzatore

Circolo del Cinema Bellinzona
Telefono
091 829 26 78
Email
info@cicibi.ch
Sito web
http://www.cicibi.ch
PubblicoPer tutti

Scarica

Programma

aggiungilo al calendario